Warning: Call-time pass-by-reference has been deprecated in /mnt/NFS_PROVINCIA_ROMA/produzione/htdocs/ambienteprovincia/sistema-bibliotecario.provincia.roma.it/sites/all/modules/views_summarize/views_summarize.module on line 62
La biblioteca dell'arte | Sistema bibliotecario

La biblioteca dell'arte

La biblioteca dell'arte

Percorsi di lettura per l'educazione all'immagine.

"La biblioteca dell'arte" è un progetto di promozione della lettura curato dal Sistema Bibliotecario della provincia di Roma, dedicato all’Arte che si rivolge ai ragazzi delle scuole elementari e medie, a bibliotecari, insegnanti, operatori culturali e genitori.

Ha come finalità, unitamente al piacere del leggere e la familiarità con il libro, l’educazione all’immagine, la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio storico-artistico nazionale con particolare riferimento al territorio di Roma e della sua provincia, poiché vengono messi in relazione luoghi d’arte, musei ed archivi attraverso la biblioteca civica, punto d’incontro, di mediazione e di documentazione del territorio.

Il progetto si articola nella mostra multimediale itinerante e nell’omonimo che contiene nella prima parte saggi teorici e metodologici dedicati alla lettura, alla didattica dell’arte e all’educazione all’immagine, nella seconda parte la bibliografia ragionata dei documenti organizzati in sezioni tematiche.
Il catalogo, pubblicato dall’ Editrice Bibliografica di Milano nella collana "Quaderni di Sfoglialibro", è stato presentato nello stand della casa editrice il 4 Aprile 2003 in occasione della Fiera Internazionale del Libro per ragazzi di Bologna.

La Biblioteca dell’Arte, inaugurata il 20 Novembre 2001 presso la Sala Giubileo del Complesso del Vittoriano, Via S. Pietro in carcere, Roma alla presenza del presidente Silvano Moffa, dell’Assessore alla Cultura Paola Guerci, del Sovrintendente ai Beni Artistici di Roma, Prof. Claudio Strinati e Igino Poggiali Presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche, è rimasta a disposizione dei cittadini romani fino al 20 gennaio 2002.

Nel periodo di permanenza al Vittoriano circa 3000 ragazzi della città, quindi, hanno avuto l’occasione di conoscere i libri dedicati alle varie discipline artistiche, realizzare laboratori di pittura, scultura, ceramica, partecipare a letture animate in collaborazione con l’Associazione Aleph di Roma alla quale è stata affidata la gestione dell’iniziativa e con il supporto organizzativo della società Comunicare Organizzando curatrice di eventi culturali collegati alle mostre d’arte nazionali ed internazionali di notevole prestigio.

Successivamente la mostra e i laboratori, sono stati allestiti nelle biblioteche civiche del territorio della provincia di Roma dando inizio al percorso itinerante del progetto previsto per gli anni successivi.
Le biblioteche del territorio provinciale che ospiteranno la mostra secondo la programmazione prevista per gli anni 2002 2004 saranno poli di riferimento per la realizzazione del progetto sul territorio e nei luoghi limitrofi di interesse storico-artistico si svolgeranno le attività culturali collaterali alla mostra. Poiché il progetto è complesso sia dal punto di vista delle tematiche affrontate sia per l’articolazione e la consistenza delle strutture espositive e del materiale documentario e artistico, si è ritenuto opportuno allestire la mostra nelle biblioteche funzionanti e aderenti ai due sistemi bibliotecari capaci di rendere più fruibile la mostra stessa attraverso una sperimentata capacità di relazione e di collegamento territoriale.

Infatti nell’anno 2002 e nei primi tre mesi del 2003 la Biblioteca dell’Arte è stata ospitata dal Consorzio Bibliotecario dei Castelli Romani (che riunisce le biblioteche di 12 comuni: Albano, Ciampino, Colonna, Frascati, Genzano, Grottaferrata, Lanuvio, Marino, Monteporzio, Rocca di Papa, Rocca Priora, Velletri) nelle biblioteche di Ciampino Frascati, Grottaferrata, Lanuvio, Velletri e Genzano, dove il 30 marzo scorso si è svolta la manifestazione di chiusura della mostra e delle attività culturali collegate Artisti per un giorno con letture ad alta voce sul Bitbus, laboratori d’arte e stand del fumetto.
Durante i suo primo anno di percorso itinerante il progetto ha già coinvolto circa 5000 ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori, insegnanti, bibliotecari, operatori culturali, genitori.
Dal 4 maggio 2003 fino a gennaio del 2004 sarà nella biblioteca di Bracciano, sede del Consorzio Bibliotecario Ceretano-Sabatino (al quale aderiscono le biblioteche civiche dei comuni di Anguillara, Bracciano, Ladispoli, Manziana, Santa Marinella) e da febbraio a maggio 2004 presso la biblioteca comunale di Ladispoli. I laboratori di lettura, d’arte e le attività culturali collegate alla mostra vengono realizzati dall’Associazione Aleph di Roma alla quale è stata affidata la gestione dell’iniziativa.
Temi della mostra                                     
La mostra multimediale interattiva presenta una raccolta di materiale documentario composto da volumi e riviste d’arte, cd-rom, dvd, videocassette, floppy disk suddivisi in nove percorsi di lettura che propongono una scelta di saggi e strumenti didattici e una selezione di libri di narrativa e divulgazione reperibili sul mercato, dalla primissima infanzia fino al biennio delle scuole superiori.
A SCUOLA D’ARTE
Guardare il libro, la videocassetta, il cd-rom...Gustare, scegliere, leggere... l'immagine.
Capire l'arte... attraverso un itinerario bibliografico utile per chi insegna, piacevole per chi apprende. Saggi, guide, indicazioni per insegnanti, bibliotecari,operatori culturali e genitori, utili per l'approccio teorico e storico ai principali temi dell'arte.
LA BOTTEGA DELL’ARTE
Dallo scarabocchio all'espressione di grandi Maestri. Mezzi, supporti, tecniche, materiali da conoscere per realizzare laboratori alla ricerca dell'arte a scuola o in biblioteca
L’APPRENDISTA PITTORE
Una pietra appuntita per incidere, un estratto vegetale per colorare e altre tecniche, dal passato e per il futuro, in una bibliografia sulla storia dei materiali e degli strumenti di pittura, scultura,
cesello, incisione... owero "arte':' dei materiali e degli strumenti della pittura, scultura e ceramica.
FARE L’ARTE…
L'arte esprime, da sempre, il pensiero, la moda, i costumi, le tradizioni dell'uomo.
Libri, kit didattici, mezzi multimediali per una "storia" dell'arte che può leggere anche l'occhio del bambino. Manuali, libri di divulgazione e di narrativa per la conoscenza della storia dell'arte dalle origini ai nostri giorni.
STORIE DI MILLE COLORI
Tanti colori per tanti linguaggi!
Un colore per la parola, un colore per la pittura, un colore per la scultura, un colore per la musica... tutti i colori per l'arte! Libri di narrativa, racconti liberamente ispirati alle opere degli artisti famosi oppure storie che hanno per protagonisti bambini che vogliono dedicarsi alla creazione artistica in ogni tempo, cartoni animati, films.
NEL GIARDINO DEGLI ARTISTI
Giotto è in un cerchio... perfetto, Leonardo si libra... nel cielo,
Michelangelo è nella Sistina...con gli angeli, Picasso è nel caos... del cuore.
Grandi nomi da scoprire tra le meraviglie del genio e dell'arte. Biografie, racconti , storie, films sulla vita degli artisti e sulle loro opere.
SULLE TRACCE DEL PASSATO
Segno e parola, immagine e oralita: l’arte della comunicazione letta attraverso libri di carta e mezzi multimediali, dedicati alle storie della storia dell'uomo... Usi, costumi, leggende, riti e fiabe di popoli antichi attraverso libri di divulgazione, racconti, storie, leggende, fiabe.
CASTELLI, PALAZZI, ROVINE…
Tra un grattacielo e un’autostrada puoi scoprire all’improvviso un antico maniero… un grazioso mosaico…un vaso dipinto… In ogni arte una storia!
Selezione di pubblicazioni, saggi, itinerari d’arte, lavori di ricerca sui luoghi di interesse storico-artistico nel territorio della provincia di Roma.
L’ARTE IN EDICOLA
Riviste d'arte e di archeologia, periodici, rubriche e inserti, spesso corredati da strumenti multimediali, per ragazzi e adulti.

XHTML 1.0 Valido!